Da Torre Annunziata a La Spezia

E’ stato lungo il viaggio del giovane trainer Giuseppe Tommasino. Originario di Torre Annunziata, attualmente bartende de Il Giardino dei Cesari (Castellammare di Stabia), fa parte da  alcuni anni del gruppo AIBM Campania. Non solo bartender, ma anche trainer, che si spostano in tutta Italia per parlare della loro esperienza. E quindi nei giorni scorsi ha affrontato un lungo viaggio. Prima tappa, Istituto Alberghiero di Riolo Terme, il “Pellegrino Artusi”, dove è stato ospite ed ha potuto presentare la professione di flair bartender, su invito del prof. Abate Gennarino.

La seconda tappa era alla Spezia, presso l’IPSSEOA “Giuseppe Casini”, invitato dai docenti di sala e vendita. Anche in questo caso una chiacchierata con i ragazzi per spiegare quali sono i pro ed i contro di questa professione. Il viaggio si è concluso, ma altre tappe non mancheranno. Questo progetto vede coinvolti AIBM Project, gli Istituti che fanno parte di un progetto di condivisione esperienze (il Progetto Rete) ed i trainer AIBM.