Champagne Cocktail (IBA 1987)

Una delle prime menzioni dello Champagne Cocktail si trova nel manuale per il bartender di Jerry Thomas, del 1862. Con il passare del tempo, altri barman come Harry Johnson, proposero delle modifiche, ma la ricetta classica sostanzialmente rimase sempre quella: un mix di dolce ed amaro (zucchero e angostura), secco (spumante), frizzante ed agrumato. (…) […]

Read More

Botto o non botto?

Memori della famosa scena del film di Fantozzi sul Capodanno, spesso ci si chiede: ma il botto va fatto oppure no? Da una parte il suo rumore richiama l’attenzione dei presenti, i quali si affretteranno con la propria coppa ad attingere alla bottiglia, dall’altra non è proprio simbolo di eleganza, oltre ad essere pericoloso. Ma […]

Read More

Buck’s Fizz cocktail

10 cl Succo d’arancia 5 cl Champagne o vino spumante Procedimento: si versano gli ingredienti nella flûte mescolandoli delicatamente. Si può anche guarnire con un twist d’arancia. Il Buck’s Fizz è un cocktail alcolico preparato con succo d’arancia fresco (da evitare quindi quello confezionato) e champagne. Questo cocktail è nato nel 1921, ideato da uno […]

Read More

Kir

90 ml Vino bianco secco 10 ml Crema di Cassis Procedimento: si prepara direttamente nella flûte, versando prima la Crème de Cassis e infine colmando con vino ben freddo. In alternativa si può usare un bicchiere a calice per vino. Si può usare Champagne al posto del vino. Questo cocktail ha origini francesi e la […]

Read More

Champagne cocktail

90 ml Champagne freddo 10 ml  Cognac 2 gocce di Angostura Bitters Alcune gocce di Gran Marnier (facoltativo) 1 zolletta di zucchero Procedimento: mettere la zolletta di zucchero con le due gocce di Angostura in una coppa per Champagne. Aggiungere il Cognac e completare con lo Champagne. Si guarnisce con scorza d’arancia ed  una ciliegina […]

Read More