Il nostro ricettario AIBM

Abbiamo deciso di mettere a disposizione un nostro ricettario, con drink suggeriti dai docenti AIBM, oppure cocktails che hanno partecipato a concorsi nazionali.

Kevin Lomax

4 cl Vodka

2 cl liquore Passoa

0,5 cl Sciroppo di fragola

Si shakera e si serve in coppetta a cocktail, con ribes come guarnizione. Cocktail vincitore del concorso tra docenti di scuola alberghiera (36 partecipanti), svoltosi il 12 marzo 1998, presso Francoli. Autore Luigi Manzo.


Il Borbonico (pre dinner)

3 cl liquore all’alloro

2 cl rum bianco Pampero

2 cl apricot brandy

1 cl succo di limone o lime

Si shakera e si serve in coppetta a cocktail, con 3 foglie di alloro come guarnizione. Autore Valerio Liccardo.


Moretta fanese (hot drink)

La Moretta fanese o Moretta di Fano è un caffè corretto originario della città di Fano (PU) ma ormai diffuso anche nelle zone e città limitrofe. È forte e dolce, e solitamente si beve come digestivo dopo i pasti o come un energetico pomeridiano.

La correzione è una miscela di anice, rum e brandy, variabile a seconda delle ricette personali, ma approssimativamente in parti uguali. Una variante utilizza il cognac al posto del brandy. Utilizzando l’erogatore di vapore della macchina del caffè, si scaldano direttamente nel tradizionale bicchierino di vetro, tre cucchiaini di liquore con due cucchiaini di zucchero e una scorzetta di limone, fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto, dopodiché si aggiunge il caffè espresso bollente, tenendo il bicchierino leggermente inclinato in modo da evitare che i due liquidi si mescolino tra loro. Passaggio molto importante, perché una vera Moretta si contraddistingue per i suoi tre tipici strati (partendo dal basso): liquore, caffè e cremina del caffè.

In mancanza di una macchina da espresso può essere preparata anche con il caffè della moka e scaldando sui fornelli gli altri ingredienti. Fonte Wikipedia.